Autore: Patria Grande

0

Nicaragua, i 16 anni che ci rubarono

di Fabrizio Casari. A volte si conosce la storia leggendo libri, a volte ascoltandone i racconti, a volte facendo appello ai ricordi. Questa volta, lo strumento usato per ricordare la storia recente del Nicaragua,...

0

Kiev: morire per Washington?

di Fabrizio Casari. Le richieste russe di garanzie di sicurezza sono state sostanzialmente ignorate dalla NATO. Non solo non sono state accolte ma gli Stati Uniti hanno provocatoriamente dispiegato in Polonia altri 8.000 loro...

0

Ucraina, l’ultima frontiera USA

La costruzione ad hoc della crisi ucraina prosegue incessante. Indifferenti al lavoro di mediazione della Francia, presidente di turno della UE, ed ai colloqui in corso tra i Paesi coinvolti sin dal 2014 nel...

0

Nicaragua, il nuovo che avanza

Managua. Conclusesi le celebrazioni per l’insediamento del nuovo quinquennio di governo guidato dal suo Comandante, Daniel Ortega, l’iniziativa politica sandinista si misura sulla scena interna ed internazionale. Il tutto in uno scenario in parte...

0

Il Cile volta pagina

di Fabrizio Casari. Scampato pericolo. Alle presidenziali cilene, 15 milioni di cileni erano chiamati a scegliere tra Josè A. Kast candidato fascista, apertamente nostalgico del dittatore Augusto Pinochet, e Gabriel Boric, candidato del centrosinistra...

0

Cile: una storica vittoria popolare

La vittoria di Gabriel Boric alle elezioni presidenziali cilene del 19 dicembre può a buon diritto essere definita storica. Il giornale “La Tercera” ha prontamente individuato i tre elementi determinanti dal punto di vista...