Così l’amministrazione Nixon favorì il golpe in Cile: i documenti desecretati 50 anni dopo il governo Allende

L’Nsa ha diffuso trascrizioni di colloqui e appunti che raccontano la strategia messa in atto dagli Stati Uniti per destabilizzare il leader socialista: “Se c’è un modo per spodestarlo, bisogna farlo”.

Adesso è chiaro il ruolo degli Stati Uniti nel golpe di Pinochet in Cile. Non si tratta più di ipotesi, di tesi probabili sorrette da una convinzione dominante durante e dopo i 17 anni…. Leggi l’articolo completo→Repubblica.it

Nota sui contenuti pubblicati: Parte dei contenuti presenti su patriagrande.it provengono da Internet, essendo considerati di pubblico dominio, perciò qualora gli Autori fossero contrari alla loro pubblicazione, non avranno che da segnalarlo alla redazione – info@patriagrande.it – che provvederà prontamente alla rimozione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: